Tutto quello che devi sapere per aprire un’attività di ristorazione street food o pizzeria
Requisiti e iter burocratico per aprire un ristorante/bar
23 Settembre 2020
sapete veramente cos’è il protocollo Covid
Imprenditori della ristorazione: sapete veramente cos’è il protocollo Covid?
12 Ottobre 2020

Le chiavi della tua attività sono in mano ad un altro …“Preposto SAB ex REC”

Il requisito REC (registro esercenti il commercio), oggi requisito SAB, è un titolo che si consegue dopo un corso di formazione presso Ente Accreditato in Regione che ha la titolarità per rilasciare Abilitazione oppure dopo un periodo di lavoro di 2 anni CERTIFICATO negli ultimi 5 in un’attività alimentare ricoprendo specifiche mansioni oppure per meriti scolastici (scuola alberghiera o diploma o laurea nel cui programma di studio sia presente la materia di merceologia).
Se non si possiede il SAB allora si può ricorre ad una figura esterna che può prestare il requisito REC chiamata Preposto
Il “preposto SAB” presta il suo titolo SAB al servizio dell’azienda ove sarà socio della stessa, in altre situazioni può essere dipendente e prestare il SAB in una ditta individuale, o comunque deve prestare attività all’interno della stessa, SENZA PERO’ TOGLIERE LA RESPONSABILITÀ CHE RICADE COMUNQUE SULLE SPALLE DEL TITOLARE!

Cosa succede quando il preposto SAB va via?

(si licenzia, o comunica al comune di non essere più il preposto).
L’imprenditore deve chiudere l’attività!
Per riaprire deve dimostrare di avere ottenuto il requisito conseguito attraverso un apposito corso (CORSO SAB, dove SAB sta per Somministrazione Alimenti Bevande).
ATTENZIONE AI RISCHI CHE SI CORRONO NOMINANDO UN PREPOSTO!
Nominare un preposto SAB è possibile ma può non essere una scelta vincente in quanto:

• il preposto può abbandonare l’attività in qualsiasi momento.
• il preposto SAB potrebbe essere un costo ulteriore per l’azienda.
• le responsabilità sono sempre e comunque del titolare.
• il titolare non ha la formazione opportuna per gestire al meglio l’attività e soprattutto da imprenditore, e per essere in regola con le normative (sicurezza e HACCP) ed evitare le sanzioni.
CONSIGLIAMO AI FUTURI TITOLARI DI ATTIVITÀ DI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E/O BEVANDE DI FREQUENTARE IL CORSO DI ABILITAZIONE SAB PRESSO COSTRUIRE CENTRO STUDI E FORMAZIONE.
PERCHÈ:

1. con il corso SAB, SEI VERAMENTE IL TITOLARE E NON SEI DIPENDENTE DAL PREPOSTO;
2. con il corso SAB di Costruire la FORMAZIONE È IL VERO VALORE AGGIUNTO: come titolare e soprattutto futuro imprenditore del settore ristorazione, devi ricevere formazione su tutti gli aspetti amministrativi, gestionali, merceologici, sicurezza del locale ma anche degli alimenti oltre che su tutti gli adempimenti fiscali, contabili ed amministrativi CHE FANNO PARTE DELLA GESTIONE DELL’ATTIVITÀ e che devi sapere prima di aprire;
3. con il corso SAB di Costruire riceverai consulenza a 360° su tutti gli aspetti riguardanti le attività di ristorazione e bar, frutto dell’esperienza di 30 anni nel settore (l’85% dei nostri clienti sono attività di ristorazione);
4. con il corso SAB di Costruire avrai la possibilità di entrare in una rete amplificata di esperti del settore che ti può aiutare a gestire al meglio la tua attività.

COSTRUIRE Centro Studi e Formazione da 30 anni AIUTA i futuri imprenditori al ottenere il requisito erogando il corso SAB.

Ora il corso è anche on line!!!