Master in “Yacht design, vela e motore”
30 Ottobre 2019
 

COACHING:
FAVORIRE IL RAGGIUNGIMENTO DI OBIETTIVI

 

Cos’è Coaching

Il coaching è un metodo di allenamento delle potenzialità creativa, generativa ed evolutiva. È caratterizzato dallo spostamento verso ciò che si desidera nel futuro. Il coaching non è un modello terapeutico e il coach non è una guida. Il coaching è finalizzato al miglioramento delle performance e al raggiungimento di obiettivi sfidanti. Il coaching è una relazione processuale, una partnership relazionale fondata sulla scoperta e lo sviluppo delle potenzialità personali.

Il processo di coaching si basa su:
· individuazione e definizione di obiettivi sfidanti orientati al futuro;
· sulla definizione dei piani d’azione utili a conseguirli;
· sostegno motivazionale e di realizzazione progettuale operato dal coach in alleanza con il cliente;
· relazione creativa, evolutiva, generativa mossa da ottimismo e da emozioni positive;
· conseguimento dell’autorealizzazione attraverso l’utilizzo delle potenzialità personali.

Il coach non dà consigli né impartisce ricette miracolose, bensì consente al cliente di elaborare e realizzare attraverso le sue risorse e potenzialità, i programmi e gli obiettivi che desidera raggiungere.

Il cliente è responsabile di ogni suo passo, il coach lo aiuta a diventare consapevole dei suoi obiettivi e a realizzarli al meglio. 

Cosa fa il Coach?

Permette di imparare a:
· elaborare strategie di miglioramento per individuare e raggiungere obiettivi sfidanti;
· migliorare e supportare la motivazione personale e professionale;
· scoprire, utilizzare e allenare le potenzialità personali;
· costruire piani d’azione concreti;
· migliorare i rapporti interpersonali (amicizia, relazioni, eccetera);
· migliorare il reddito o la posizione professionale;
· mettere in equilibrio vita personale e professionale;
· migliorare la comunicazione, le relazioni e le capacità espressive;
· gestire e risolvere i conflitti;
· gestire e prevenire lo stress;
· aumentare la produttività;
· migliorare, gestire o sviluppare i processi organizzativi;
· superare l’ansia, le paure e gli altri blocchi emotivi;
· riconoscere gli automatismi e le credenze limitanti;
· migliorare l’atteggiamento mentale nei confronti di sfide e ostacoli personali e professionali.

E il business coach a cosa serve?

Il business coaching permette all’azienda di:
· migliorare le performance personali e di gruppo e raggiungere obiettivi sfidanti;
· migliorare lo stile di leadership e il rapporto leader/follower;
· definire un accurato piano d’azione;
· ridurre le fonti di conflitto e di stress;
· migliorare il grado di attivazione e motivazione;
· migliorare la produttività e la competitività dell’azienda;
· sviluppare il senso di autoefficacia;
· migliorare il senso di fiducia nelle risorse;
· migliorare il clima aziendale;
· raggiungere obiettivi condivisi e sfidanti;
· gestire il team work;
· gestire il passaggio generazionale;
· gestire il cambiamento.

Già nel 2002 il Financial Time pubblicò i risultati di uno studio dell’International Personnel Management Association, che dimostrava come la produttività del personale con la sola formazione migliorava di circa il 22%, mentre con il coaching il miglioramento raggiungeva l’88%.

Uno studio sul ritorno di investimento dell’Executive Coaching, pubblicato dalla Manchester Review, dimostra i seguenti ambiti di impatto sul business:
· produttività 53%;
· qualità 48%;
· servizio clienti 39%;
· riduzione dei reclami dei clienti 34%;
· fidelity dei dirigenti 32%;
· riduzione dei costi del 23%;
· bottom-line di redditività il 22%.

  I dirigenti hanno riconosciuto miglioramenti nelle seguenti aree: 
· rapporti di lavoro con i collaboratori diretti +77%;
· rapporti di collaborazione con i superiori +71%:
· lavoro di squadra +67%;
· rapporti di lavoro con i colleghi +63%;
· soddisfazione sul lavoro +61%;
· riduzione dei conflitti +52%;
· impegno organizzativo +44%;
· rapporti di lavoro con i clienti +37%.


Link utili https://www.associazionecoachingitalia.it/tutti-i-coach/marche/mascia-mancini/

Mascia Mancini Coach Professionista ai sensi della L.4/2013 iscritta all’Associazione Coaching Italia (A.Co.i)